6 lezioni dal libro “Il mestiere di scrivere” di Luisa Carrada

brainstorming

Il Mestiere di scrivere di Luisa Carrada, è una fotografia della scrittura odierna, un libro bello, denso di spunti e ispirazioni per chi ama la scrittura.

La scrittura, secondo l’autore, è un mezzo di comunicazione appartenente a tutti.

Nell’era social la scrittura riguarda tutti. Siamo una text generation.

Oggi tutti dobbiamo cimentarci con la scrittura, non solo brand e professionisti che desiderano avere visibilità online.

Ho tratto sei lezioni importanti da questo libro che voglio condividere nel corso dell’articolo e che porterò nella scrittura seo.

Scrittura seo in poche semplici lezioni

il mestiere di scrivere

6 lezioni tratte da “Il mestiere di scrivere”

1 La rivincita della scrittura

Il testo oggi vive un momento trionfale. Siamo tutti una text generation che lavora, impara, scrive leggendo e scrivendo qualsiasi professione si faccia.

2 L’aspetto “visivo” delle parole 

Le parole si guardano. I testi si guardano, internet cambia le abitudini di lettura. L’aspetto visivo diventa importante quanto i contenuti.

3 L’importanza di svuotare i testi dalla zavorra inutile

Quante volte inseriamo contenuti non necessari perdendo il ritmo del testo? Le parole hanno un suono, il testo ha un ritmo. Leggere ad alta voce aiuta a sentire il ritmo di quello che si scrive.

4 Nel web non c’è solo posto per i testi brevi.

Qui torniamo al tanto amato storytelling, mio caro lettore. Nel web non c’è posto solo per la sintesi, c’è tanto posto anche per le storie e per i racconti…

5 Le conversazioni si scrivono

Le aziende parlano come persone e le persone parlano come aziende. In queste pagine è ribadito tante volte questo concetto. Siamo in un blog!

6 Cose di cui si può più fare a meno:

Scrivere per i motori di ricerca, fare interviste, trovare i nomi ed elaborare guide di stile. Inutile aggiungere che scrivere per i motori di ricerca è la parte che mi piace di più, ma non solo! 

Scopri le principali strategie di blogging e content marketing del 2020

Sai che viviamo in una Conceptual Age?

Design, sinfonia, narrazione, empatia, gioco, significato: i sei nuovi sensi da sviluppare, le sei parole chiave che ci serviranno per vivere e lavorare nella Conceptual Age, secondo la visione di Daniel Pink nel suo libro “A whole new mind”.

Il futuro appartiene a chi pensa con la parte destra del cervello.

“Il mestiere di scrivere” è molto di più. C’è tanto altro ancora e tantissime altre lezioni da imparare, ma non posso svelarle tutte. Buona lettura!

Chi sono

Mi chiamo Luisella sono una consulente freelancer di seo e webmarketing.
Miglioro la visibilità online di Brand e PMI in compagnia di una Moka. Fra Moka & Digitale nasce da ore al pc, parole chiave e tazze di caffè. Cosa posso fare per te?

Corsi seo

Scopri come diventare più visibile online, scrivere testi con la scrittura seo e incontrare clienti felici con il mio corso seo.

Il corso è articolato in lezioni individuali e dedicate oppure in team. Scopri di più

Articoli recenti