SEO e intelligenza artificiale: guida per l'uso con lista dei prompt per settore!

Luisella Curcio

Luisella Curcio

Sono SEO Specialist in Italia e all’estero dal 2013. Mi occupo di SEO tecnica, SEO Strategica e content strategy. Collaboro con agenzie digitali e clienti, lavoro con team diversi insieme ad una grande rete di professionisti. Segui il mio podcast "La SEO al tempo di un caffè" e iscriviti alla mia newsletter. Mi trovi anche su LinkedIn. Buona lettura!

L’intelligenza artificiale applicata alla SEO  è un formidabile strumento. Come usarla al meglio? Alleandosi con questa tecnologia e delegandole i lavori meccanici. Credo che la creatività e la cultura siano più importanti che mai! L’uomo e l’unicità faranno la differenza…

Da tempo l’unicità dei contenuti e dell’autore che li scrive, sono elementi su cui concentrarsi per emergere.

I contenuti simili aumenteranno e il rimedio all’avvento di ChatGPT saranno:

  • cura degli elementi EEAT
  • uso di ChatGPT come ausilio per il proprio lavoro
  • formazione su ChatGPT e sull’uso dell’intelligenza artificiale
  • formazione sul funzionamento di Google SGE

I rimedi per resistere a tutti questi cambiamenti che ho adottato sono:

  • studio
  • strategia
  • curiosità

Adesso dopo questa premessa, come sempre condivido le soluzioni adottate, molte comprendono il settore SEO e ChatGPT.

Intelligenza artificiale e Prompt

Ecco come fare SEO con l’intelligenza artificiale: usa i prompt.
I prompt sono frasi, parole, domande, parole chiave che vengono usate per generare contenuti AI. Usare correttamente i prompt è necessario per ottenere contenuti di valore.

Un elenco di prompt utili per generare contenuti:

  • scrivi una guida completa per [argomento]
  • crea un’analisi approfondita per [argomento]
  • descrivi i benefici [argomento] in dettaglio
  • descrivi la storia [argomento] e l’impatto sul settore [relativo all’argomento]

Non è finita qui, dopo è necessario chiedersi:

  • che valore offre il testo?
  • è unico?
  • è ottimizzato lato SEO?

Consigli:

  • revisiona il contenuto
  • aggiungi la tua esperienza sull’argomento
  • includi H1, H2, H3
  • usa parole chiave specifiche
  • usa entità SEO specifiche
  • indica link rilevanti

Uno strumento SEO per ChatGPT

AIPRM for SEO: SEO Prompts pronti per l’uso per migliorare il lavoro SEO e interrogare ChatGPT per ottenere le giuste informazioni con la giusta domanda.

Cosa puoi fare con questa estensione?

  • ricerca di parole chiave
  • raggruppamento di parole chiave
  • ricerca di intenti di ricerca (che gioco di parole)
  • studio degli url dei competitor

Come usare l’intelligenza artificiale per la SEO

Come mi faccio aiutare dall’AI nella SEO? Mentre faccio una ricerca di parole chiave le chiedo di individuare i sinonimi del topic, le correlate e poi verifico l’attendibilità dei suggerimenti con strumenti di parole chiave come Semrush…

Le chiedo di correlarmi due settori di applicazione diverse per fornirmi idee e nuovi spunti, di creare metadescrizioni semantiche con parole chiave estratte da un testo prodotto (che poi verifico), di interrogare la mia audience, identificare la buyer persona, crearmi i cluster delle parole chiave…

In questo periodo mai come ora ho compreso che mentre mi impegno in un settore vengo stravolta da cambiamenti in altri. Stare al passo di tutte le novità ed essere sempre preparati è davvero difficile.

Ora più che mai ho bisogno di automatizzare i lavori ripetiti e dare spazio ai lavori creativi.

Tu come vivi questo momento? Come fai a stare al passo con tutto? Io ritorno sempre al solito concetto: la rete e la condivisione.

Per stare sempre al passo di tutto e conciliare vita e lavoro seguo i professionisti migliore del settore che mi aggiornano automaticamente sui grandi cambiamenti, creo le puntate del mio podcast per alimentare la rete e il networking (con un pretesto qualunque ho sempre qualcuno che mi scrive perchè ha ascoltato qualche puntata), curo i miei canali social (sopratutto LinkedIn) e scrivo la newsletter.

Tu hai altri rimedi? Scrivimi e raccontami di te.

Bandito l’uso di ChatGPT per la generazione automatica di contenuto e rispettando le linee guida EEAT con i rimedi per comunicare la competenza a Google (leggi anche EEAT e authorship autore: guida completa per una reputazione a prova di Google) scopriamo le funzionalità che semplificano la vita di un SEO, di un copywriter e di chiunque voglia indagare l’intelligenza artificiale come ausilio per migliorare la visibilità nei motori di ricerca oppure per snellire le tempistiche delle ricerche e delle analisi in search.

Quelle che ti elenco sono solo alcune delle funzionalità che si possono compiere con l’ausilio dell’intelligenza artificiale.

Sto usando l’intelligenza artificiale per funzioni come:

  • creazione di metadescrizioni
  • creazione di metadescrizioni con estrazione parole chiave dal testo
  • creazione dei title
  • creazione dei title ad alto CTR
  • elenco di parole chiave
  • raggruppamento di cluster
  • link building
  • struttura articoli automatica
  • faq
  • riassunti parole chiave relative ad un argomento
  • identificazione domande popolari intorno ad un argomento
  • identificazione delle top 5 keywords
  • contraddire la narrativa dominante
  • individuare i punti chiave di un tema per la scrittura di un articolo
  • comprendere la tua audience
  • domande e risposte del people also ask
  • persuasione alla vendita
  • idee che connettono l’argomento e la sua funzione
  • generazione sitemap
  • spunti per internal links
  • internal linking per argomento
  • identificazione della buyer personas
  • identificazione LSI e sinonimi di una parola chiave
  • identificazione parole chiave a bassa competitività
  • indentificazione dei sinonimi
  • identificazione dei sotto-argomenti (subtopic)
  • individuazione di opportunità di link building

50 prompt per la SEO

Ho deciso di raggruppare tutte queste funzionalità in un file condiviso su drive che aggiornerò quotidianamente con metodo. Ogni comando contiene la funzione da svolgere, il prompt e le note per l’uso

Ecco il file SEO per AI che condivido solo con gli iscritti a questa newsletter che puoi scaricare a questo link. Prima di scaricarlo crea una copia del file.

Qui troverai 35 prompt classificati per:

  • strategia SEO on page
  • ricerca di parole chiave
  • ricerca dei competitor
  • SEO tecnica
  • link building
  • content marketing (SEO oriented)
  • studio del target
  • local SEO

Puoi usare la lista per migliorare la tua strategia SEO e le tue ricerche in questo ambito. Aggiornerò di volta in volta questa lista (ricordati di ritornarci).re

Scarica il foglio dei prompt AI per la SEO

 

Ricordati di verificare sempre le informazioni AI e di inserirle in una solida struttura di marketing tradizionale, marketing digitale e SEO

Iscriviti alla mia Newsletter e accedi a contenuti Esclusivi! Riservati! Gratuiti!