Parole chiave per il tuo sito + Storytelling in 8 caffè espresso

Come organizzare la struttura del tuo sito web (2)

Come scegliere le parole chiave per il tuo sito web?

Scegliere le keywords per il sito web è una fase importante di un’articolata strategia di marketing, che va fatto prima della messa online del progetto. Una corretta keyword research è importante per essere visibili online e intercettare i  clienti.

Nel post precedente ho parlato di come organizzare la struttura di un sito web in chiave SEO, fornendo indicazioni utili su come definire l’architettura di un progetto digitale.

La ricerca di paroli chiave è un processo da pianificare prima di sviluppare un sito web.

Come individuare le keywords per il tuo business

Procediamo per step.

SEO Copy e Storytelling

1  Struttura un modello di business a monte.

Prima di pianificare una qualsiasi strategia online è molto importante avere ben chiara la strategia business del tuo Brand.

2 Studia la tua buyer personas.

Targetizza i tuoi utenti, scopri chi sono, cosa fanno, la loro provenienza geografica e le loro attitudini.

3 Analizza i competitors.

Chi sono i tuoi competitors?  Studia come si posizionano online e che paroli chiave usano.

4 Stabilisci i tuoi obiettivi.

Stabilisci degli obiettivi da raggiungere, anche piccoli e organizzati per raggiungerli.

5 Studia come le persone cercano prodotti simili ai tuoi;

Analizza con cura cosa cercano gli utenti quando cercano prodotti-servizi simili ai tuoi.

6 Ricordati che content is the king ma anche il contesto è importante

Cura la tua brand identity.

7 Suddividi e definisci il tuo target e la loro età di riferimento.

Se, ad esempio, il tuo target ha un’età che varia dai 20 ai 55 anni, cerca di capire se lo stesso target dai 20 ai 30 anni usa un metodo di ricerca simile rispetto alla nicchia di età 45-55 anni.

Come scegliere le parole chiave per il tuo sito web

Offri informazioni.

Individuato il settore di riferimento e la keywords ad esso correlato, declinale offrendo informazioni utili a chi cerca in rete qualcosa di relativo al tuo argomento. Usa delle macro categorie di riferimento.

Se cerchi bed and breakfast Parma e il tuo sito web è un b&b a Parma, i tuoi utenti potrebbero essere interessati anche ad informazioni turistiche ed eventi sulla tua città.

Per capire le macro-aree di riferimento del tuo business puoi usare yippy.comuno strumento online che ti aiuterà facilmente a capire le tue macro- aree di riferimento.

Individuate bene tutte le aree di riferimento del tuo business, le informazioni utili che puoi offrire e cosa puoi fare in più rispetto ai tuoi competitor, è arrivato il momento di targettizzare le keywords.

Analisi Keywords: come farla

1 il volume di ricerca;

2 la difficoltà di ottenere un buon posizionamento;

3 il costo per click;

4 quante volte la parola chiave appare nei risultati di ricerca. 

Come scegliere le parole chiave del tuo sito: tool parole chiave

È possibile ottenere un buon posizionamento quando maggiore è il volume di ricerca e minore è la difficoltà di ottenere un posizionamento. Ma non è il solo.

Ubersuggest è un keyword discovering tool utile per il suggerimento delle parole chiave. Usalo per scoprire keywords correlate.

Ad esempio, nel grafico digitando la keyword seo scarpe da donna, potrai osservare le keywords correlate, e notare come appare una ricerca correlata curiosa come scarpe da donna per piedi piccoli….

parole chiave sito web

Moz, Keyword Explorer, Semrush e Google Keywords Planner e Google Trends sono strumenti online estremamente utili che vi aiuteranno nel processo di targettizazione keywords.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text]SEO Copy+ Storytelling per Clienti Felici[/vc_column_text][vc_single_image image=”3674″ add_caption=”yes” alignment=”center” onclick=”custom_link” link=”http://www.luisellacurcio.it/seo-copywriting-e-storytelling/”][vc_column_text]Iscriviti alla mia newsletter[/vc_column_text][vc_icon icon_linea=”icon-basic-mail” color=”mulled_wine” size=”xl” align=”center” link=”url:http%3A%2F%2Fwww.luisellacurcio.it%2Fmc4wp-form-preview%2F|||”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”2/3″][vc_icon ENGINE=”openiconic” icon_openiconic=”vc-oi vc-oi-plus” color=”custom” size=”xl” align=”center” custom_color=”#b5193b”][vc_column_text]Abbina la Seo Copywriting allo Storytelling con 8 tazze di caffè espresso

Ho più volte parlato di come raccontare una storia e dello storytelling come strategia aziendale. Ecco una semplice infografica che vi aiuterà a farlo in 8 semplici passi.

Immagina di raccontare una storia qualunque, individua l’eroe protagonista, descrivi la sua missione ( il suo scopo, il suo obiettivo), racconta chi è il suo avversario e cosa fa per ostacolarlo. Descrivi lo scontro fra il tuo eroe e il suo avversario.

Racconta con esatta precisione dove si trova il tesoro, ovvero la sua conquista o il raggiungimento dello scopo e descrivi con precisione il super potere che ha usato il tuo eroe/protagonista per superare lo scontro. In ultimo, con dovizia di particolari, racconta il lieto fine.

7-40 (1)

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][/vc_column][/vc_row]

Chi sono

Sono una consulente freelancer di seo e webmarketing.
Lavoro con le parole chiave per migliorare la visibilità online di Brand e PMI.
Abbino le parole ai motori di ricerca per posizionare siti web, progetto strategie seo e scrivo per raccontare storie attraverso la scrittura…

Articoli recenti