SEO per piccoli business: funziona?

Un piccolo business ha una dimensione piccola, intima e diretta con il consumatore. Se diventa punto di riferimento della sua nicchia ha una grande capacità di comunicazione diretta con il suo target. Un grand brand invece è percepito come aleatorio.

Diventare punto di riferimento di nicchia con contenuti utili che soddisfano le esigenze del target non è difficile.

In un piccolo business curare le basi di ottimizzazione per i motori di ricerca è molto importante. Ecco alcune semplice domande da porsi: “le persone trovano facilmente i miei contenuti più importanti? Sono esaustivi e completi? Qual è la gerarchia dei contenuti del mio progetto web? Come funziona la mia pagina da desktop e mobile? Google incontra problemi quando scansione le mie risorse? Ne sono al corrente?”.

Per un piccolo business la local seo (essere trovati facilmente e prima dei competitor a livello locale) è fondamentale e non è un’operazione così complessa se si curano le basi del progetto. Cosa si può fare a riguardo: “aggiornare Google My Business con dati e pubblicazioni, pubblicazioni sui media locali, creazioni di pagine o landing Pages georeferenziate”.

Per un piccolo business  risolvere i problemi della community e del target di riferimento è fondamentale. Cosa suggerisco: “crea una pagina faq dove rispondere ad ogni dubbio/problema del tuo potenziale cliente”.

La SEO per piccoli business funziona. La buona notizia è che l’investimento non è dei più costosi in ambito digitale.

Luisella Curcio

Luisella Curcio